stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Bellino
Stai navigando in : Il Territorio > Galleria immagini
REPERTORIO FOTOGRAFICO

Il Comune di Bellino (in Provincia di Cuneo, alta Valle Varaita, al confine con la Francia) custodisce un ingente patrimonio gnomonico costituito da 32 quadranti solari completamente restaurati, oltre ad alcuni altri reperti non accessibili o non ancora recuperati. Questo straordinario repertorio di tradizione locale, datato tra il 1735 e il 1934, gode fra l'altro di una notevole collocazione in un contesto architettonico ed ambientale assolutamente suggestivo.

Borgata Ribiera, Cappella di S.Giuseppe, sulla facciata laterale

Borgata Ribiera, n.6, edificio privato, sul pilastro

Borgata Ribiera, n.8, edificio privato, sotto il portico

Borgata Chiazale, n.2, edificio privato, sulla facciata a valle

Borgata Chiazale, n.24, edificio privato, sul prospetto laterale sinistro

Borgata Chiesa, Chiesa Parrocchiale di S.Giacomo, sull'abside

Borgata Celle, n.2, edificio privato, sulla colonna, quadrante superiore

Borgata Celle, n.22, Casa Roux, sulla facciata prospiciente la piazzetta

Borgata Celle, n.50, edificio privato, sul pilastro

Borgata Celle, n.47, Casa Richard, nel cortile, su un angolo, quadrante sinistro

Borgata Celle, n.47, Casa Richard, nel cortile, su un angolo, quadrante destro

   Il Territorio
/
    Comune di Bellino - Borgata Pleyne - 12020 Bellino (CN)
      Tel: 0175.95110   Fax: 0175.956900
      Codice Fiscale: 00534820048   Partita IVA: 00534820048
      P.E.C.: bellino@postemailcertificata.it   Email: info@comune.bellino.cn.it
    Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
    accetto
    Utilizzo dei COOKIES
    Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
    L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
    Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

    Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
    Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

    Consulta il testo del provvedimento